rotate-mobile
Cronaca Torno

Ritrovato vivo il turista belga disperso da giorni: era scomparso da Torno

Era in una zona boschiva sopra Villa Pliniana

È stato trovato in vita il turista belga di 82 anni di cui si erano perse le tracce dalla serata di mercoledì 5 giugno. L'uomo, secondo le primissime informazioni, era in una zona boschiva sopra villa Pliniana. Molto provato, è stato trovato sdraiato a terra ma non sarebbe in pericolo di vita. Le ricerche erano cominciate intono alle 19.25 di mercoledì. Le videocamere di sorveglianza dell'hotel di Torno lo avrebbero ripreso mentre scendeva dal taxi e si allontanava, apparentemente senza motivo. L'uomo era appena arrivato con la moglie e avrebbe dovuto passare sul lago di Como alcuni giorni di vacanza. Sarebbero stati proprio i cani delle unità cinofile a fiutarlo e trovarlo. 

Le ricerche

Maxi spiegamento di uomini e mezzi per le sue ricerche: carabinieri, i volontari della protezione civile, il soccoso alpino, i vigili del fuoco con unità cinofile, droni e l'elicottero che ha sorvolato la zona più volte. In particolare i vigili del fuoco, impegnati sul campo sin dalle prime segnalazioni, hanno garantito l'operatività delle ricerche anche di notte grazie a un mezzo attrezzato a posto di comando. 

Il mezzo dei vigili del fuoco, allestito come posto di comando mobile, è stato fondamentale per coordinare le operazioni durante le ore notturne. Grazie a questa postazione, è stato possibile mantenere una presenza costante sul campo. Finalmente questa mattina il lieto fine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato vivo il turista belga disperso da giorni: era scomparso da Torno

QuiComo è in caricamento