Cronaca

Trovato il corpo del fidanzato di Lidia Nusdorfi

Il corpo di Silvio Mannina - ultimo fidanzato di Lidia Nusdorfi - è stato trovato oggi dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Como e dai colleghi di Rimini. Il corpo è stato rinvenuto grazie alla confessione di Dritan...

dritan-demiraj

Il corpo di Silvio Mannina - ultimo fidanzato di Lidia Nusdorfi - è stato trovato oggi dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Como e dai colleghi di Rimini. Il corpo è stato rinvenuto grazie alla confessione di Dritan Demiraj, l'ex compagno di Lidia che l'ha uccisa nel sottopasso della stazione di Mozzate lo scorso primo marzo. Il corpo di Silvio Mannina è stato trovato in una cava vicino al Lago Azzurro, tra Sant'Arcangelo di Romagna e Sant'Ermete. La salma era avvolta in un telo. Stando alla confessione dell'assassino Mannino è stato strangolato con un cavo elettrico. Mannina era stato attirato in una zona boschiva da una donna conosciuta su Fecbook con la promessa di un incontro amoroso, ma all'appuntamento la donna si è presentato insieme a Demiraj (nella foto) che ha costretto l'uomo a seguirlo nei pressi della cava sul Lago Azzurro dove, dopo essersi fatto consegnare il telefonino con le prove del rapporto amoroso tra Mannina e la Nusdorfi, lo ha ucciso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il corpo del fidanzato di Lidia Nusdorfi

QuiComo è in caricamento