Cronaca

"Extracomunitari in bici invisibili al buio, rischio incidenti". E Masocco regala giubbotti fluo

Troppo scuri di notte: rischiano di essere investiti e di causare incidenti. Per questo il consigliere comunale canturino Giorgio Masocco (un passato leghista finito malissimo col Carroccio, ora indipendente vicino al sindaco Claudio...

Masocco a Radio24: "Capisco killer di Milano. Andrebbero ammazzati in 5 o 6 a Roma"

Troppo scuri di notte: rischiano di essere investiti e di causare incidenti. Per questo il consigliere comunale canturino Giorgio Masocco (un passato leghista finito malissimo col Carroccio, ora indipendente vicino al sindaco Claudio Bizzozero) ha avuto una pensata decisamente originale, realizzata e finanziata in proprio. In concreto, ha realizzato 120 giubbotti arancioni e catarifrangenti da regalare agli extracomunitari amanti della bicicletta e soprattutto in sella di notte o prima che il sole si levi. Con lui, alla presentazione ufficiale dell'iniziativa, anche il primo cittadino, e l'assessore alla Sicurezza, Paolo Cattaneo.

"Io stesso, da automobilista - dice Masocco - ho potuto constatare la pericolosità della situazione che vede i ciclisti viaggiare sulle strade trafficate senza i giubbotti ben visibili anche nell'oscurità. In questo modo, chi va in bici mette a rischio prima di tutto la propria vita e poi quella di chi circola a bordo dei veicoli".

giubbotti-masocco-1Ma lo spunto decisivo per convincerlo a realizzare le pettorine arancioni - con tanto di titolo "Pedalo Sicuro" sotto il nome "Giorgio Masocco" - è arrivato in un momento preciso. "Una sera mi sono trovato lungo la strada un extracomunitario in bicicletta e per di più vestito di blu che andava o tornava da un turno di notte di lavoro. Il rischio di investirlo perché praticamente invisibile era altissimo - spiega Masocco - Dunque mi sono sentito in dovere, da consigliere comunale e cittadino, di promuovere, a mia cura e spese, questa campagna di sensibilizzazione, donando a questi onesti lavoratori, costretti a recarsi al lavoro nelle ore notturne in bicicletta, un giubbetto ad alta visibilità arancione, almeno per segnalare la loro presenza, affinché non si mettano a rischio la vita né la loro vita né la nostra". Al momento Masocco ne ha fatti stampare circa 120. "Li terrò in auto e li regalerò, man mano che li incontro, a questi lavoratori. Sarebbe comunque bello la scritta "PEDALO SICURO" diventasse una sicurezza per tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Extracomunitari in bici invisibili al buio, rischio incidenti". E Masocco regala giubbotti fluo

QuiComo è in caricamento