rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Canzo / Via per le Alpi, 13

Scivola vicino al rifugio Terzalpe: due ore di intervento del soccorso alpino per trasportare l'escursionista

La donna è stata immobilizzata, caricata in barella e trasportata dai tecnici del soccorso alpino fino all'ambulanza

Una escursionista di circa 50 anni è stata soccorsa oggi, sabato 30 ottobre 2021, dai tecnici del Soccorso alpino. Si trovava lungo il sentiero, a poche centinaia di metri dal rifugio Terzalpe, quando è scivolata e si è procurata una sospetta frattura a una caviglia. Non riusciva a procedere e allora ha chiesto aiuto. La centrale ha mandato sul posto i tecnici della XIX Delegazione Cnsas, Stazione del Triangolo Lariano, e l’ambulanza della Croce Rossa di Asso. La donna è stata valutata dal punto di vista sanitario, immobilizzata e caricata in barella, infine portata in ospedale. L’intervento, cominciato intorno alle 11:30, si è concluso in un paio d’ore. La donna è stata quindi portata all'ospedale Fatebenefratelli di Erba. 


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola vicino al rifugio Terzalpe: due ore di intervento del soccorso alpino per trasportare l'escursionista

QuiComo è in caricamento