Cronaca

Tentato suicidio nel lago in viale Geno: salvato da un pompiere

Un uomo di 52 anni ha cercato di suicidarsi buttandosi nel lago di Como dal parapetto di viale Geno davanti a piazza De Gasperi. Alcuni testimoni che lo hanno visto buttarsi con i vestiti addosso hanno allertato i soccorsi. Sono sopraggiunti...

Ricerche del sub Giuseppe Ravizza

Un uomo di 52 anni ha cercato di suicidarsi buttandosi nel lago di Como dal parapetto di viale Geno davanti a piazza De Gasperi. Alcuni testimoni che lo hanno visto buttarsi con i vestiti addosso hanno allertato i soccorsi. Sono sopraggiunti in pochissimi minuti i vigili del fuoco di Como con l'unità di sommozzatori. Un pompiere, però, scrutando la superficie dell'acqua ha notato l'uomo che era ancora vivo e si è prontamente tuffato mentre i colleghi sub stavano ancora indossando la muta. Il vigile ha, quindi, tratto in salvo l'aspirante suicida. Sul posto sono poi giunte un'ambulanza e un'auto medica. L'uomo è stato soccorso e trasportato on codice giallo all'ospedale Sant'Anna di Como dove è stato ricoverato. Le sue condizioni non fanno temere per la sua vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio nel lago in viale Geno: salvato da un pompiere

QuiComo è in caricamento