Cronaca

Tenta una rapina ma i carabinieri lo fermano: il barista e i clienti non si accorgono di nulla

Rapinatore fermato dai carabinieri mentre indossava passamontagna e impugnava una pistola giocattolo. l'episodio è avvenuto ieri notte intorno alle 23.30 nei pressi di un bar di via varesina a como. l'uomo, un 35enne già noto alle forze...

rapina-12-dic14

Rapinatore fermato dai carabinieri mentre indossava passamontagna e impugnava una pistola giocattolo. l'episodio è avvenuto ieri notte intorno alle 23.30 nei pressi di un bar di via varesina a como. l'uomo, un 35enne già noto alle forze dell'ordine, aveva appena indossato il passamontagna ed era entrato da pochissimi istanti nel bar con l'intenzione di rapinarlo usando la pistola giocattolo (priva di tappo rosso). Proprio in quel momento è transitata una pattuglia dei carabinieri di Como. Il malvivente, sperando di non essere stato notato dai militari, è uscito immediatamente dal bar, si è tolto il passamontagna e lo ha buttato in un cestino della spazzatura insieme alla pistola. Credeva di averla passata liscia, invece i carabinieri hanno chiamato i rinforzi e lo hanno immobilizzato.

L'uomo si trovava in regime di affidamento in prova ai servizi sociali di Como con obbligo di permanenza nel proprio domicilio dalle ore 23 alle ore 8 come misura alternativa agli arresti domiciliari. Oltre a essere accusato di tentata rapina aggravata eè accusato anche di non avere rispettato l'orario di permanenza nella propria abitazione. Inoltre, durante la perquisizione, è stato trovato in possesso di una dose di eroina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una rapina ma i carabinieri lo fermano: il barista e i clienti non si accorgono di nulla

QuiComo è in caricamento