Cronaca

Tenta furto di videogame: denunciato

Un 29enne di origine rumena è stato fermato e denunciato per il tentato furto di un videogame della Playstation da 9,90 euro al Bennet di via Asiago a Tavernola. L'uomo intorno alle 13 di ieri è stato notato da un commesso del reparto videogame...

polizia-auto-volante

Un 29enne di origine rumena è stato fermato e denunciato per il tentato furto di un videogame della Playstation da 9,90 euro al Bennet di via Asiago a Tavernola. L'uomo intorno alle 13 di ieri è stato notato da un commesso del reparto videogame che ha allertato subito l'addetto alla sicurezza. Il 29enne è stato notato mentre armeggiava con la confezione nel tentativo di asportare i sigilli e l'antitacheggio. Quando si è diretto all'uscita senza pagare ha fatto scattare l'allarme dell'antitacheggio. Davanti al responsabile della sorveglianza ha tirato fuori il gioco da sotto la giacca e ha ammesso di aver provato a rubarlo. La polizia, chiamata dal centro commerciale, è intervenuta e ha accompagnato il rumeno in questura per denunciarlo con l'accusa di tentato furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta furto di videogame: denunciato

QuiComo è in caricamento