Tenta di bloccare un ladro: 31enne nigeriano picchiato a Grandate

Botte nel parcheggio dell'Iper di Grandate ieri mattina. A farne le spese è stato un 31enne nigeriano residente a Como che ha cercato di bloccare un ladro mentre stava rubando una borsa da un'auto di una donna. La donna stava riponendo il carrello...

Botte nel parcheggio dell'Iper di Grandate ieri mattina. A farne le spese è stato un 31enne nigeriano residente a Como che ha cercato di bloccare un ladro mentre stava rubando una borsa da un'auto di una donna. La donna stava riponendo il carrello negli appositi spazi quando il ladro ha aperto l'auto e ha afferrato la borsa con dentro anche il portafogli. Il 31enne se n'è accorto e ha provato a bloccarlo ma in soccorso del ladro è arrivato un complice che si è scagliato con violenza contro il nigeriano, consentendo, così, al ladro di scappare. Nel frattempo è sopraggiunta una pattuglia dei carabinieri che è riuscita a fermare il complice. Si tratta di commerciante 25enne domiciliato in un campo nomadi del Milanese, con precedenti penali. È stato denunciato a piede libero per concorso in rapina impropria e porto d'armi (aveva con sé un coltello). Proseguono le indagini per risalire al ladro fuggito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Katia Ricciarelli: "Il mio compleanno in solitudine sul lago di Como"

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

Torna su
QuiComo è in caricamento