Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Telelaser in Napoleona e Varesina: 6 multe e due patenti ritirate

Tre automobilisti multati dal telelaser. A uno di loro è stata anche ritirata la patente. E' il bilancio dell'attività svolta dai vigili di Como questo pomeriggio in via Napoleona per il controllo della velocità dei veicoli. In Napoleona il limite...

Telelaser in Napoleona e Varesina: 6 multe e due patenti ritirate

Tre automobilisti multati dal telelaser. A uno di loro è stata anche ritirata la patente. E' il bilancio dell'attività svolta dai vigili di Como questo pomeriggio in via Napoleona per il controllo della velocità dei veicoli. In Napoleona il limite è di 50 chilometri orari. Due degli automobilisti pizzicati dal telelaser andavano rispettivamente a 80 e 82 chilometri all'ora: per loro multa da 169 euro e 3 punti decurtati dalla patente. Il terzo automobilista multato andava a 91 km/h: per lui sanzione da 527 euro e ritiro della patente e 6 punti decurtati.

Tre multe e una patente ritirata il risultato dei controlli effettuati ieri, 30 marzo, in via Varesina. La pattuglia era posizionata sul rettilineo al confine con il comune di Montano dove il limite di velocità è sempre di 50 chilometri orari. Sono state fermate un'auto che viaggiava a 91 km/h: per lui ritiro patente e decurtazione di 6 punti, oltre alla multa di 527 euro. Un altro automobilista è stato sorpreso dal telelaser alla velocità di 72 chilometri all'ora: decurtazione di 3 punti e multa di 169euro. Medesime conseguenze per un motociclista che andava a 74 km/h.

Nel corso dei prossimi giorni i controlli di sicurezza riguarderanno il 2 aprile, al mattino, la via Cecilio, il 3 aprile nel pomeriggio la via D'Annunzio. La prossima settimana il 7 aprile al mattino, gli agenti saranno in via Bellinzona, il 9 aprile nel pomeriggio in viale Innocenzo XI, il 14 aprile, nel pomeriggio, in via Pasquale Paoli. La velocità finale rilevata dal telelaser è già calcolata deducendo il margine di tolleranza di 5 km/h previsto dalla legge. "Sono controlli finalizzati alla sicurezza - commenta l'assessore alla Polizia Locale Paolo Frisoni - e il mancato rispetto dei limiti di velocità è una delle prime cause degli incidenti. Tra l'altro, luoghi e giorni sono stati comunicati con anticipo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telelaser in Napoleona e Varesina: 6 multe e due patenti ritirate

QuiComo è in caricamento