Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Telefonata a La Zanzara: "Sono un poliziotto comasco, vado in parlamento e sparo a tutti"

Una telefonata "terroristica" alla trasmissione La Zanzara di Radio 24 diretta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo. Un uomo ha detto di essere un ispettore di polizia della provincia di Como ("vicino a Saronno"). L'uomo ha detto di avere la sua...

Una telefonata "terroristica" alla trasmissione La Zanzara di Radio 24 diretta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo. Un uomo ha detto di essere un ispettore di polizia della provincia di Como ("vicino a Saronno"). L'uomo ha detto di avere la sua ricetta per sistemare l'Italia: irrompere in Parlamento con le armi che lui ha detto di detenere regolarmente. Armi da fuoco, ma anche una spada giapponese detta "katana". Insomma, per l'uomo la soluzione di ogni problema del Paese sarebbe di sparare a tutti i politici in parlamento (ed eventualmente, una volta finite le munizioni, usare la katana). Le forze dell'ordine hanno contattato la redazione di Radio 24 per acquisire informazioni relative all'autore della telefonata. L'uomo si è detto convinto che un suo eventuale tale gesto gli potrebbe far avere o l'ergastolo o "una medaglietta".

Si parla di

Video popolari

Telefonata a La Zanzara: "Sono un poliziotto comasco, vado in parlamento e sparo a tutti"

QuiComo è in caricamento