Tavernola, rapina nella notte al Bennet: dipendenti legati e minacciati con armi

È accaduto intorno alle 4.20: rubati 11 televisori

foto di repertorio Bennet Tavernola

Grande paura ieri notte (tra il 4 e il 5 settembre), al Bennet di Tavernola. Uomini armati sono entrati nell'edificio, approfittando dell'ingresso, intorno alle 4.30 del mattino, dei panettieri. Li hanno sequestrati, legati e minacciati con armi. Dopo di che sono fuggiti con 11 televisori. Sul posto è intervenuta per prima una pattuglia della vigilanza vedetta Mondialpol, che ha comprensibiimnete trovato il personale in stato di agitazione. Dopo è stato avvisato il 112 ed è intervenuta la polizia di stato. I ladri non sono ancora stati rintracciati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento