Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Uno svasso intrappolato nei ghiacci del Segrino: le immagini del salvataggio

E' stata un'operazione non poco difficoltosa ma si è conclusa con un lieto fine. Protagonista, suo malgrado, è stato uno svasso (uccello per certi versi simile all'airone). Alcune persone che passeggiavano lungo la sponda del Lago del Segrino...

anatra-pompieri-segrino-gen16-6

E' stata un'operazione non poco difficoltosa ma si è conclusa con un lieto fine. Protagonista, suo malgrado, è stato uno svasso (uccello per certi versi simile all'airone). Alcune persone che passeggiavano lungo la sponda del Lago del Segrino, a Eupilio, hanno notato il volatile in difficoltà. Non è ben chiaro come sia successo, fatto sta che lo svasso è rimasto intrappolato nel ghiaccio che ricopre, seppur con uno strato poco spesso, lo specchio d'acqua del piccolo lago. Per salvarlo sono intervenuti i vigili del fuoco che con un gommone del nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale) hanno raggiunto l'animale facendosi strada con difficoltà, rompendo il ghiaccio con i remi e con la chiglia dell'imbarcazione. Alla fine, come detto, il volatile è stato recuperato e tratto in salvo. Sta bene, anche se era un po' infreddolito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno svasso intrappolato nei ghiacci del Segrino: le immagini del salvataggio

QuiComo è in caricamento