Coronavirus, suora grave al Sant'Anna: ha 89 anni ed è stata a Codogno

Ricoverato anche un anziano di Solbiate positivo al Covid-19

Ha 89 anni ed è stata a Codogno per prestare la sua opera di volontariato: è una delle pazienti ricoverate all'ospedale Sant'Anna perché contagiata da coronavirus. Si tratta di una suora che vive nell'Erbese. La donna è stata portata all'ospedale per una polmonite che si è scoperto poi essere causata dal Covid-19.
In tutto sono tre i casi registrati nel Comasco. Dopo l'84enne di Lipomo (poi trasferito al Manzoni di Lecco) è stato portato all'ospedale Sant'Anna anche un anziano di Solbiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Como e la Lombardia da domenica volano in zona arancione, riaprono tutti negozi

Torna su
QuiComo è in caricamento