Coronavirus, suora grave al Sant'Anna: ha 89 anni ed è stata a Codogno

Ricoverato anche un anziano di Solbiate positivo al Covid-19

Ha 89 anni ed è stata a Codogno per prestare la sua opera di volontariato: è una delle pazienti ricoverate all'ospedale Sant'Anna perché contagiata da coronavirus. Si tratta di una suora che vive nell'Erbese. La donna è stata portata all'ospedale per una polmonite che si è scoperto poi essere causata dal Covid-19.
In tutto sono tre i casi registrati nel Comasco. Dopo l'84enne di Lipomo (poi trasferito al Manzoni di Lecco) è stato portato all'ospedale Sant'Anna anche un anziano di Solbiate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento