Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Street food annullato, l'amarezza di Fantinato: "Spiace, il Comune non ha colto"

Enzo Fantinato nasconde perfettamente sotto toni cortesi e larghi sorrisi l'amarezza profonda sull'esito della proposta congiunta Parolario-Cna per proporre lo street food in uno o due weekend coperti dall'evento culturale in partenza oggi. E...

Parolario, vigilia con giallo: annullato all'ultimo l'evento "street food" collegato

Enzo Fantinato nasconde perfettamente sotto toni cortesi e larghi sorrisi l'amarezza profonda sull'esito della proposta congiunta Parolario-Cna per proporre lo street food in uno o due weekend coperti dall'evento culturale in partenza oggi. E ripetendo come un mantra "non voglio polemizzare", spiega dal suo doppio punto di vista di responsabile settore Alimentare dell'associazione e segretario proprio di Parolario, la vicenda culminata nella mancata autorizzazione dei gazebo gastronomici da parte del Comune.

enzo-fantinato-cna"Ci spiace molto per questo esito - dice - anche se alla fine accogliamo il responso dell'amministrazione e ci adeguiamo. Il dispiacere è innanzitutto per gli operatori che avevano dato la loro disponibilità e poi perché immaginavamo di poter proporre qualcosa di interessante e che fosse un'offerta in più della stessa Parolario".

Fantinato, poi, si concede solo qualche ribattuta alle motivazioni offerte in merito al no alla manifestazione da parte del Comune. "Non era un mercatino alimentare e basta come viene sostenuto, ma avremmo puntato davvero su un'offerta di street-food con operatori qualificati e con prodotti certamente all'altezza del valore culturale di Parolario - afferma il dirigente di Cna e segretario della manifestazione di Villa Olmo - Non c'era legame con il tema delle bellezza? Non è così, forse su questo l'amministrazione poteva approfondire un po' le nostre proposte. Tra l'altro in tutto si parlava di 8 gazebo, ma per carità va bene così. Diciamo che resta il rammarico, pur prendendo atto delle norme, per una proposta che forse non è stata colta fino in fondo. Vorrà dire che riparleremo con l'amministrazione per valutare come riporre l'evento a settembre, magari legandolo ancora un altro evento culturale".

E la disfida dello street-food è chiusa.

Leggi anche

la notizia data questa mattina e la "sentenza" dell'assessore Paolo Frisoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street food annullato, l'amarezza di Fantinato: "Spiace, il Comune non ha colto"

QuiComo è in caricamento