Cronaca

Stangata taxi, da oggi a Como aumentano le tariffe: +50%

Da oggi sono in vigore le nuove tariffe dei taxi comaschi. Dopo una serie di incontri tra le associazioni di categoria e il Comune di Como è stato deciso un cospicuo rialzo che sfioa il 50%. Per esempio, la tariffa chilometrica passa da 0,72 euro...

Da oggi sono in vigore le nuove tariffe dei taxi comaschi. Dopo una serie di incontri tra le associazioni di categoria e il Comune di Como è stato deciso un cospicuo rialzo che sfioa il 50%. Per esempio, la tariffa chilometrica passa da 0,72 euro al chilometro a 1 euro tondo. La tariffa oraria (con sosta a richiesta del cliente, conteggiata dal tassametro a scatti regolari) passa da 18,59 euro a 27 euro. Il diritto fisso di partnza passa, invece, da 3,10 a 4 euro. Due sono gli aspetti positivi: viene abolito l'extra (0,26 euro) per il bagaglio a mano e la tratta fino al nuovo ospedale Sant'Anna sarà calcolata come tariffa urbana anche se si trova fuori dai confini del Comune di Como. Quanto ai rialzi, come detto, verranno resi noti più tardi. Intanto i taxisti plaudono all'aumento: "L'ultimo rialzo era stato fatto nel 2001, quando c'erano ancora le lire. Era ora che si provvedesse ad adeguarle. Il cambio in euro, infatti, ci ha penalizzati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stangata taxi, da oggi a Como aumentano le tariffe: +50%

QuiComo è in caricamento