Cronaca

Stalking all'ex consorte: fermato con pistola e 73mila euro in contanti

Cernobbio: qQuesta notte, alle ore 4 circa, i carabinieri della stazione di Cernobbio hanno sopreso in via Libertà, a termine di un comasco del 1973 mentre stava danneggiando con una chiave la fiancata laterale dell’autovettura della ex consorte...

cernobbio-persecutore

Cernobbio: qQuesta notte, alle ore 4 circa, i carabinieri della stazione di Cernobbio hanno sopreso in via Libertà, a termine di un comasco del 1973 mentre stava danneggiando con una chiave la fiancata laterale dell'autovettura della ex consorte. I militari non erano lì per caso. Stavano infatti tenendo sotto osservazione l'uomo. La perquisizione ha portato a ritrovare in possesso dell'uomo un coltello serramanico con lama di 8 cm; successivamente nella sua abitazione sono stati trovati: una pistola revolver con 7 colpi, carica; un punteruolo di 16 cm che era stato utilizzato per danneggiamenti analoghi; la targa posteriore dell'auto dell'ex consorte che era stata rubata la notte tra il 20 e il 21 luglio; 73mila euro in contanti.

L'uomo è stato portato in camera di sicurezza dei carabinieri di Como dove è rimasto a disposizione dell'autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo che si è svolto questa mattina al Tribunale di Como. I carabinieri hanno ipotizzato i reati di atti persecutori (stalking aggravato), furto aggravato, danneggiamento aggravato, porto abusivo di arma bianca, detenzione abusiva di arma clandestina. Sono inoltre in corso le indagini per risalire alla provenienza dei soldi posto sotto sequestro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking all'ex consorte: fermato con pistola e 73mila euro in contanti

QuiComo è in caricamento