Cronaca

Sparatoria al tribunale di Milano: due morti

Sparatoria al tribunale di Milano questa mattina (giovedì 9 aprile 2015) intorno alle 11. Almeno due persone sono rimaste uccise. Si tratterebbe di un magistrato e di un uomo testimone in processo. L'uomo che ha sparato, Claudio Giardiello, è...

Sparatoria al tribunale di Milano: due morti

Sparatoria al tribunale di Milano questa mattina (giovedì 9 aprile 2015) intorno alle 11. Almeno due persone sono rimaste uccise. Si tratterebbe di un magistrato e di un uomo testimone in processo. L'uomo che ha sparato, Claudio Giardiello, è imputato per bancarotta fraudolenta. Ha sparato in aula e ha ucciso il giudice e il testimone e ferito altre persone. Poi è fuggito nei corridoi del palazzo di giustizia dove ha continuato ad esplodere colpi di pistola. Il panico si è subito diffuso in tutta la zona. Avvocati e dipendenti del tribunale hanno cercato immediatamente di mettersi in salvo fuggendo fuori dall'edificio di via Manara. L'uomo che ha sparato è stato catturato e arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria al tribunale di Milano: due morti

QuiComo è in caricamento