Cronaca

Spallino e Gerosa ci ripensano: "Manteniamo l'altro glicine di piazza Volta"

Il glicine che sarà in gran parte "salvato" Mezzo dietrofront degli assessori Daniela Gerosa e Lorenzo Spallino sul caso dei glicini di piazza Volta. A poche ore dal completo abbattimento di quello al confine tra la parte pedonale e l'ormai ex...

Il glicine che sarà in gran parte "salvato"

Mezzo dietrofront degli assessori Daniela Gerosa e Lorenzo Spallino sul caso dei glicini di piazza Volta. A poche ore dal completo abbattimento di quello al confine tra la parte pedonale e l'ormai ex posteggio blu, i due esponenti della giunta Lucini - assieme ai colleghi e allo stesso primo cittadino - hanno deciso di "graziare" almeno in buona parte l'altro esemplare di glicine posto a pochi metri dalla statua di Alessandro Volta.

Il glicine sradicato oggi

In una nota ufficiale diramata da Palazzo Cernezzi, infatti, si legge che "la giunta, sentiti gli uffici, il progettista e direttore dei lavori, l'architetto Cesare Ventura, ha approvato oggi un indirizzo operativo per mantenere una porzione del glicine posizionato vicino al monumento di Alessandro Volta". La proposta, che prevede di "espiantare solo una delle 3 piante esistenti, consente di mantenere inalterata l'idea progettuale e la continuità visiva delle due porzioni di piazza".

"Da tempo avevamo chiesto un approfondimento - spiegano Spallino e Gerosa - Il progetto che ha vinto il concorso prevedeva di riunire l'area di piazza Volta già riqualificata con quella ora adibita a parcheggio. Il pergolato verso via Grassi-via Rubini era stato posizionato per schermare il parcheggio e ora con l'estensione della piazza viene meno la sua funzione e anzi diventa una barriera per la continuità pedonale e architettonica. Diverso il caso del progetto vicino al monumento a Volta il cui mantenimento può continuare a valorizzare il monumento stesso e ad ombreggiate le sedute". Per quanto riguarda i 4 tassi posizionati dietro al monumento, l'esecutivo ha dato mandato agli uffici di valutare l'opportunità di effettuare il loro trapianto.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spallino e Gerosa ci ripensano: "Manteniamo l'altro glicine di piazza Volta"

QuiComo è in caricamento