menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di eroina a Menaggio durante tutta la pandemia: arrestati un uomo e una donna

Trent'anni lei, quaranta lui. Spacciavano anche metadone

Un altro colpo inferto alla criminalità allo spaccio di droga in alto lago. In manette sono finiti una donna di 30 anni di origini lituane e un uomo di 40 anni, italiano. Entrambi erano residenti a Menaggio e per un periodo hanno anche convissuto. I carabinieri della compagnia di Menaggio li hanno arrestati al termine di lunghe e meticolose indagini che hanno permesso di acquisire elementi per accusarli di spaccio di eroina e metadone. La coppia aveva numerosi acquirenti della zona. I militari hanno accertato un'intensa attività di spaccio nel periodo compreso tra gennaio e novembre 2020. L'attività dei due spacciatori, insomma, non si è mai fermata nemmeno in occasione dei periodi di maggiori restrizioni anti-covid.
La donna attualmente risulta residente a Milano mentre l'uomo risulta gravitante ancora nel Comasco ma senza fissa dimora. Per la donna si sono spalancate le porte del carcere di San Vittore a Milano, mentre l'uomo è stato destinatario del provvedimentodi obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, essendo già destinatario della misura della sorveglianza speciale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento