Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico di droga dall'Albania, la donna delle pulizie era l'intermediaria

Questa mattina la polizia ha arrestato su ordine della Procura di Como, alcuni cittadini albanesi responsabili di spaccio di ingenti quantità di marijuana. Le operazioni hanno coinvolto oltre agli investigatori della Squadra Mobile della Questura...

Questa mattina la polizia ha arrestato su ordine della Procura di Como, alcuni cittadini albanesi responsabili di spaccio di ingenti quantità di marijuana. Le operazioni hanno coinvolto oltre agli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Como, che hanno condotto l’attività investigativa, quelli delle Squadre Mobili di Genova, Reggio Emilia, Lecco e Parma, nei cui ambiti gravitano alcuni dei destinatari dei provvedimenti di custodia cautelare in carcere.

Delle nove ordinanze di custodia cautelare ne sono state eseguite questa mattina sei. L'associazione a delinquere aveva sede nell'Erbese, dove sono state arrestate tre persone, tra loro una donna delle pulizie di Castelmarte che è risultata essere l'intermediaria. Il traffico di droga partiva dall'Albania e giungeva in Italia grazie ad alcuni furgoni. La droga veniva nascosta in un doppio fondo difficile da scoprire e apribile grazie a un complesso meccanismo. La droga era destinata al mercato del Nord Italia.

Si parla di

Video popolari

Traffico di droga dall'Albania, la donna delle pulizie era l'intermediaria

QuiComo è in caricamento