Cronaca

Spaccio di droga nella sala giochi di Mozzate: arrestati

I carabinieri di Mozzate hanno arrestato tre uomini per spaccio di droga all'interno della sala giochi Las Vegas in via Piccinelli 11 a Mozzate. All'alba di questa mattina in manette, dopo una lunga indagine, sono finiti due italiani e un tunisino...

I carabinieri di Mozzate hanno arrestato tre uomini per spaccio di droga all'interno della sala giochi Las Vegas in via Piccinelli 11 a Mozzate. All'alba di questa mattina in manette, dopo una lunga indagine, sono finiti due italiani e un tunisino: C.F., tunisino dell'81, in Italia senza fissa dimora ma di fatto domiciliato a Mozzate, pregiudicato per droga; P.E., agrigentino del 1964, residente a Mozzate, disoccupato, anch'egli pregiudicato; B.G., nato a Vibo Valentia nel 1967, residente a Mozzate, disoccupato e pregiudicato.

I tre si guadagnavano da vivere spacciando notevoli quantità di droga, specialmente cocaina, all'interno dei locali e dei bagni della sala giochi. Sono stati tutti portati al carcere Bassone di Como a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga nella sala giochi di Mozzate: arrestati

QuiComo è in caricamento