Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Spaccio di cocaina a Como: due arresti

Arrestati due uomini di 42 e 47 anni, italiani, che spacciavano cocaina. I due uomini si erano rifugiati dal maltempo sotto un ponte adiacente ai binari del treno nella zona circostante l'autosilo Valmulini per continuare l'attività di spaccio...

Arrestati due uomini di 42 e 47 anni, italiani, che spacciavano cocaina. I due uomini si erano rifugiati dal maltempo sotto un ponte adiacente ai binari del treno nella zona circostante l'autosilo Valmulini per continuare l'attività di spaccio. ieri sera, però, sono stati arrestati dai militari della Compagnia Guardia di Finanza di Como. Le fiamme gialle li hanno trovati in possesso di 4 grammi di sostanze stupefacenti tipo "cocaina" ed "eroina", suddivise in dosi e pronte per essere vendute. I due, già noti alle forze dell'ordine, avevano allestito nell'insolito luogo di spaccio una vera e propria bottega all'aperto, dove i clienti oltre ad acquistare la sostanza e gli attrezzi per l'utilizzo potevano anche consumarla lontano da occhi indiscreti ed al sicuro dalle intemperie. I due spacciatori sono stati arrestati e portati al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina a Como: due arresti

QuiComo è in caricamento