menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Spaccia davanti a un cimitero: arrestato 23enne di Mariano Comense

Trovato con le dosi di marijuana in tasca

Spacciava droga nel piazzale di fronte al cimitero di Verano Brianza, tanto da averlo fatto diventare un luogo di via vai come mai prima. Troppo per passare inosservato. E così un 23enne di Mariano Comense è stato arrestato.

Da quando il giovane aveva scelto il camposanto come area di spaccio, il parcheggio antistante era sempre pieno di auto. La zona è finita quindi nel mirino dei carabinieri di Seregno: domenica 26 novembre 2017 hanno fatto un sopralluogo e hanno trovato in tasca allo spacciatore di Mariano quattro dosi di marijuana con un peso di sei grammi. Insieme al giovane pusher anche c'era anche un cliente, un ragazzo di 26 anni che aveva appena comprato due dosi di hashish. 
In seguito i militari hanno anche perquisito l'abitazione del 23enne marianese, trovando 61 grammi di marijuana. Il 23enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, mentre il 26enne è stato segnalato come assuntore di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento