Cronaca

Soste selvagge, disabile non riesce a passare. Il benzinaio ferma il traffico per aiutarla

Un'auto sul posto di carico e scarico e un furgone delle consegne che, non avendo trovato quel posto libero, ha posteggiato per metà sul marciapiede. Il tutto è andato a discapito di una ragazza a bordo di un cosiddetto "scooter" per disabili...

disabile-sosta-gen16-3

Un'auto sul posto di carico e scarico e un furgone delle consegne che, non avendo trovato quel posto libero, ha posteggiato per metà sul marciapiede. Il tutto è andato a discapito di una ragazza a bordo di un cosiddetto "scooter" per disabili. La scena si è svolta in viale Giulio Cesare a Como. La giovane ha atteso diversi minuti che qualcuno sbloccasse la situazione ma né il proprietario dell'auto né il conducente del furgone si sono fatti vedere. Alla fine è intervenuto il benzinaio Gianmatteo Ciraolo: "Ho chiamato i vigili intorno a mezzogiorno ma mi hanno risposto che non avevano pattuglie da inviare perché a quell'ora sono impegnati con l'uscita degli studenti dalle scuole. Quindi ho dovuto fermare il traffico per fare attraversare la ragazza. Ritengo che quanto avvenuto sia grave e fastidioso perché le persone più deboli e con difficoltà motorie dovrebbero essere prontamente tutelate".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soste selvagge, disabile non riesce a passare. Il benzinaio ferma il traffico per aiutarla

QuiComo è in caricamento