Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Nascondeva 139mila euro in pacchi di farina nei bagagli: sequestro all'Aeroporto di Malpensa

L'uomo era diretto in Nigeria con scalo a Doha (Quatar)

Voleva prendere il volo con 139mila euro in contanti senza dichiararli, ma i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli e i militari della Guardia di Finanza del Gruppo Malpensa sono stati più astuti di lui. L'uomo, un nigeriano diretto in Nigeria con scalo a Doha (Quatar) aveva dichiarato solo 4mila euro in contanti al momento del controllo all'aeroporto di Malpensa, tuttavia i finanzieri non gli hanno creduto e hanno ispezionato il suo bagaglio da stiva. Ben nascosti in pacchi di farina, nelle valige, c'erano mazzette di soldi contanti per un valore complessivo di 139mila euro. E', dunque, scattato il sequestro del 50% della somma eccedente i 10mila euro, valore massimo consentito per il trasporto transfrontaliero di contanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva 139mila euro in pacchi di farina nei bagagli: sequestro all'Aeroporto di Malpensa

QuiComo è in caricamento