menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solbiate, pub chiuso per motivi di sicurezza pubblica: punto d'incontro di persone pericolose

Il questore di Como Giuseppe De Angelis ha disposto la chiusura per quindici giorni del Black Angel

Continua l’attività di prevenzione e controllo posta in essere dalla Polizia di Stato e dalle altre Forze di Polizia. Ed è nell’ambito di questi controlli che nella giornata di venerdì scorso, 16 ottobre il Questore di Como, su proposta dalla Stazione Carabinieri di Olgiate Comasco, ha imposto, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, la chiusura del pun Black Angel di Solbiate con Cagno. Il ocale dovrà restare chiuso per 15 giorni.
Il provvedimento, che è stato notificato dal personale dell’Arma dei Carabinieri, ha anche la finalità di prevenzione, lo scopo è quello di dissuadere soggetti ritenuti pericolosi, che da un lato vengono privati di un luogo di abituale aggregazione e, dall’altro, gli viene reso noto che la loro presenza in quel luogo è oggetto di attenzione da parte delle Autorità, indipendentemente dalla responsabilità dell’esercente.
Lo stesso esercizio nella scorsa settimana era stato oggetto di un controllo anche da parte della Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Como e sanzionato per la normativa anti Covid per aver omesso di predisporre l’adeguata informazione sulle misure di prevenzione Covid, di misurare la temperature dei dipendenti e degli avventori e per la mancanza di igienizzante per le mani.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento