menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia ai giardini a lago (immagini di repertorio)

Polizia ai giardini a lago (immagini di repertorio)

Manifestazione anti skinheads: ecco tutte le misure di sicurezza adottate

Si preannuncia tensione nella zona intorno allo stadio e ai giardini a lago

Cresce la tensione e fervono le misure di sicurezza in vista della manifestazione del Partito Democratico organizzata a Como per sabato 9 dicembre 2017 dopo l'irruzione dei militanti del Fronte Veneto Skinheads alla riunione della rete pro migranti lo scorso 28 novembre. Il ritrovo è fissato alle 11 sul lungolago Mafalda di Savoia, al monumento alla Resistenza.

Misure viabilistiche

Il comune di Como ha predisposto alcune misure viabilistiche per garantire la sicurezza in città,  preso atto di quanto deciso nella riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e Sicurezza Pubblica del 5 dicembre, nonché della nota della Questura di Como.
Dalle 9 alle 14 di sabato (e comunque fino al termine della manifestazione) è vietata la sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli, lungo le seguenti piazze e vie:

  • via Vittorio Veneto, ambo i lati, nel tratto da largo Borgonovo a viale Puecher;
  • viale Puecher angolo via Masia e fino al civico 42 (ambo i lati) e via Sinigaglia angolo via Masia (primi quattro stalli di sosta a pagamento) area necessaria per la manovra di veicoli lunghi;
  • viale Puecher, area compresa tra il "Gate 7" stadio comunale e area dal monumento ai Caduti al tempio Voltiano;
  • Largo Borgonovo, area riservata alla sosta degli autobus turistici e posti auto a pagamento lato palazzo "Transatlantico", esclusivamente il tempo necessario per la salita/discesa passeggeri partecipanti alla manifestazione;
  • via Regina Teodolinda, nel tratto da via Santa Marta fino e compresa l'area riservata alla sosta degli autobus turistici a pagamento ad eccezione dei veicoli e degli autobus turistici a servizio dei manifestanti.

In caso di rischi per l'ordine e la sicurezza pubblica potrà essere disposta in qualsiasi momento la sospensione della circolazione di tutte le categorie di veicoli lungo il perimetro dello stadio Sinigaglia (via Vittorio Veneto, viale Masia, viale Puecher, viale Sinigaglia e largo Borgonovo).

Rimozione dei cestini

Sempre per motivi di ordine pubblico la Questura di Como ha disposto la rimozione di tutti i cestini porta rifiuti, anche quelli infissi al suolo, nell'area limitrofa al palco posizionato sul lungolago Mafalda di Savoia, per un raggio di 200 metri tra il lago, viale Vittorio Veneto, viale F.lli Rosselli/Lungo Lario Trento, compresa la passeggiata della diga foranea.
Le operazioni di smontaggio avverranno nella giornata dell'8 dicembre, e riguardano poco meno di 200 pezzi. Per limitare il disagio in una fase di inteso afflusso turistico, verranno applicati dei sacchetti trasparenti alle paline dove possibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento