Si dimettono 4 consiglieri: decade il sindaco, Griante va a nuove elezioni

Due consiglieri di maggioranza e due di minoranza hanno presentato assieme le proprie dimissioni questa mattina in Comune a Griante. Un atto congiunto che, di fatto, determina la fine anzitempo del mandato iniziato nella primavera del 2013 e la...

Due consiglieri di maggioranza e due di minoranza hanno presentato assieme le proprie dimissioni questa mattina in Comune a Griante. Un atto congiunto che, di fatto, determina la fine anzitempo del mandato iniziato nella primavera del 2013 e la decadenza del sindaco del paese, Paolo Mondelli. Le cause di questo improvviso colpo di scena d'agosto sarebbero molteplici, tra cui i forti dissapori insorti tra il primo cittadino e i due consiglieri di maggioranza. Di fatto, dunque, ora la palla passa alla Prefettura di Como che - come da prassi in queste situazioni - procederà alla nomina di un commissario con il compito di traghettare l'amministrazione fino a nuove elezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento