menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il parroco di Uggiate: "Per la Quaresima, mortificazione televisiva e no social network"

Il parroco di Uggiate: "Per la Quaresima, mortificazione televisiva e no social network"

Si avvicina ai figli nonostante il divieto del giudice: arrestata

E' stata arrestata perché ha violato le prescrizioni imposte dal giudice, ovvero di non avvicinarsi ai suoi figli minori. Lo scorso 25 luglio i carabinieri di Asso l’avevano arrestata per il reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi...

E' stata arrestata perché ha violato le prescrizioni imposte dal giudice, ovvero di non avvicinarsi ai suoi figli minori. Lo scorso 25 luglio i carabinieri di Asso l'avevano arrestata per il reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi. Una donna tunisina, 36 anni, di Longone al Segrino, è stata così arrestata ieri pomeriggio dai militari di Asso, in esecuzione all'ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Como, su richiesta della Procura della Repubblica lariana. La donna si trova in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento