Cronaca

Si aggiravano con aria sospetta ad Albate: la Questura li allontana da Como

Si aggiravano intorno alle 14 con aria sospetta in via Medici a Como (quartiere di Albate). Si guardavano intorno e confabulavano tra loro. Quando una donna si è affacciata a una finestra per chiedere se avessero bisogno di qualcosa hanno risposto...

polizia-auto-volante

Si aggiravano intorno alle 14 con aria sospetta in via Medici a Como (quartiere di Albate). Si guardavano intorno e confabulavano tra loro. Quando una donna si è affacciata a una finestra per chiedere se avessero bisogno di qualcosa hanno risposto che gli si era fermata l'auto per un guasto. Risposta che ha insospettito la residente di Albate che ha subito chiamato il numero unico di emergenza 112. Sul posto in pochi minuti sono intervenuti gli agenti della polizia della Questura di Como che sono riusciti a fermare i tre individui sospetti. Si tratta di tre rumeni. Sono stati portati tutti in questura per verificare le loro generalità e fare altri accertamenti sulla loro fedina penale. Si è scoperto che uno dei tre ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, cioè anche furti. Dunque, si è ritenuto opportuno allontanarli dalla città di Como con un provvedimento di inibizione a rientrare nel territorio di Como della durata di 3 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggiravano con aria sospetta ad Albate: la Questura li allontana da Como

QuiComo è in caricamento