Cronaca

Sfruttamento della prostituzione: arrestato protettore

Sfruttava una ragazza di 20 anni albanese costringendola a prostituirsi. Ieri notte, però, gli agenti del settore Polizia di Frontiera di Ponte Chiasso con l'aiuto dei colleghi delle volanti hanno sottratto la giovane alle grinfie del suo...

prostituta-bn-sfocata

Sfruttava una ragazza di 20 anni albanese costringendola a prostituirsi. Ieri notte, però, gli agenti del settore Polizia di Frontiera di Ponte Chiasso con l'aiuto dei colleghi delle volanti hanno sottratto la giovane alle grinfie del suo "protettore". Intorno alle ore 1.30 sulla provinciale 32 gli agenti della polizia di frontiera hanno notato a bordo strada la ragazza che proprio due giorni prima era stata invitata a lasciare il territorio nazionale con foglio di via firmato dal Questore di Como. Gli agenti si sono appostati e hanno atteso finché un'auto Mercedes con targa albanese si è avvicinata alla ragazza per poi ripartire poco dopo. La polizia ha seguito l'auto e l'ha fermata. Il conducente era un 45enne albanese che ha raccontato di essere rientrato da poco dalla Svizzera. In macchina, però, nascondeva il passaporto della ragazza e indumenti e trucchi femminili.

Sia l'uomo che la giovane sono stati portati in questura dove dopo ulteriori verifiche è stato accertato lo sfruttamento della prostituzione. L'uomo, che ha precedenti per furti e droga in Svizzera, è stato arrestato e si trova al carcere Bassone di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfruttamento della prostituzione: arrestato protettore

QuiComo è in caricamento