Cronaca

"Serve più sicurezza a Como in vista di Expo"

Più sicurezza nel Comasco in vista di Expo. Ma non solo, bisogna lottare per convincere il Ministero a non chiudere la sezione di polizia postale di Como, a non sopprimere la squadra nautica e a non trasformare il settore polizia di frontiera in...

Ernesto Molteni segretario Sap di Como: congresso 1 marzo 2014

Più sicurezza nel Comasco in vista di Expo. Ma non solo, bisogna lottare per convincere il Ministero a non chiudere la sezione di polizia postale di Como, a non sopprimere la squadra nautica e a non trasformare il settore polizia di frontiera in commissariato. Sono alcuni dei temi caldi sviscerati dal segretario di Sap di Como (Sindacato autonomo polizia) Ernesto Molteni nel corso del suo intervento all'8° congresso che si è svolto all'Hotel Continental questa mattina. Al congresso erano presenti anche il questore Michelangelo Barbato, il prefetto Bruno Corda, il sindaco di Como, Mario Lucini e i parlamentari Nicola Molteni (Lega Nord) e Chiara Braga (PD).

Molte delle problematiche esposte dal segretario Sap sono state confermate e ribadite dallo stesso prefetto Corda, non solo la necessità di incrementare il servizio di pubblica sicurezza in vista di Expo, ma anche, per esempio, la necessità di istituire a Menaggio una sede della Polizia Stradale per intervenire e controllare la Statale Regina. Quanto alla soppressione di alcuni settori il prefetto ha spiegato che "ci stiamo confrontando con il Ministero su questo punto, ma quello che posso assicurare che si tratta di decisioni che sono prese nell'ottica di una riorganizzazione e miglioramento dei servizi. L'importante è che non diminuiranno gli uomini impegnati sul territorio".

Un dato ha fatto riflettere i partecipanti al congresso: l'aumento del 114% dei furti in abitazione che si è registrato nel 2013. "E' un punto che desta preoccupazione - ha detto Ernesto Molteni - perché tale incremento fa sorgere nella gente la tentazione di una "giustizia fai da te". In questo ambito la prevenzione deve essere sicuramente rafforzata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Serve più sicurezza a Como in vista di Expo"

QuiComo è in caricamento