Merone, 5 chili di hashish tra auto e casa: arrestati 2 giovani spacciatori

In manette due ragazzi di Erba di 20 e 21 anni

Hashish sequestrato (repertorio Milano Today)

Maxisequestro di droga tra Merone ed Erba: in manette due giovani di 20 e 21 anni. Come scrive Lecco Today, i due ragazzi sono stati fermati dalla Polizia stradale di Lecco per un controllo sulla provinciale 41 tra Merone e Nibionno e hanno subito insospettito i poliziotti. In auto gli agenti hanno trovato 21 panetti di hashish. I poliziotti hanno quindi deciso di approfondire i controlli: nella successiva perquisizione a casa di uno dei due giovani, V.M., 21 anni di origine ucraina ma residente a Erba, sono stati rinvenuti altri 22 panetti, oltre a 110 ovuli, un bilancino di precisione e 6mila euro in contanti. In totale quidni sono stati sequestrati oltre 5 chili di droga.
Ai due regazzi sono stati anche sequestrati i telefoni cellulari, mentre il conducente dell'auto è risultato anche positivo all'alcoltest. Oltre che per V.M. le manette sono scattate anche per I.M., 20 anni nato a Erba e residente a Merone. Entrambi sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Si trovano nel carcere Bassone di Como.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento