Merone, 5 chili di hashish tra auto e casa: arrestati 2 giovani spacciatori

In manette due ragazzi di Erba di 20 e 21 anni

Hashish sequestrato (repertorio Milano Today)

Maxisequestro di droga tra Merone ed Erba: in manette due giovani di 20 e 21 anni. Come scrive Lecco Today, i due ragazzi sono stati fermati dalla Polizia stradale di Lecco per un controllo sulla provinciale 41 tra Merone e Nibionno e hanno subito insospettito i poliziotti. In auto gli agenti hanno trovato 21 panetti di hashish. I poliziotti hanno quindi deciso di approfondire i controlli: nella successiva perquisizione a casa di uno dei due giovani, V.M., 21 anni di origine ucraina ma residente a Erba, sono stati rinvenuti altri 22 panetti, oltre a 110 ovuli, un bilancino di precisione e 6mila euro in contanti. In totale quidni sono stati sequestrati oltre 5 chili di droga.
Ai due regazzi sono stati anche sequestrati i telefoni cellulari, mentre il conducente dell'auto è risultato anche positivo all'alcoltest. Oltre che per V.M. le manette sono scattate anche per I.M., 20 anni nato a Erba e residente a Merone. Entrambi sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Si trovano nel carcere Bassone di Como.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino molestato in centro Como si rifugia in un bar: la polizia ferma un uomo

  • Dieci gite in giornata a partire da Como: una mini-guida per non restare a corto di idee

  • Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e sul lago

  • Evasione e frode fiscale nei rally: tre società nei guai per 12 milioni di euro di false fatture

  • Ospizio lager a Pianello del Lario: la titolare aveva guadagnato mezzo milione di euro

Torna su
QuiComo è in caricamento