Cronaca

Sequestrati 5 chili di cocaina al valico di Brogeda

Sequestrati 5,1 chilogrammi di cocaina alla dogana del valico autostradale di Brogeda. I finanzieri del Gruppo di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno fermato e controllato una Volkswagen Jetta a...

Sequestrati 5,1 kg di cocaina al valico autostradale di Brogeda-4

Sequestrati 5,1 chilogrammi di cocaina alla dogana del valico autostradale di Brogeda. I finanzieri del Gruppo di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane, hanno fermato e controllato una Volkswagen Jetta a noleggio guidata da un 45enne inglese. All'interno di un vano sotto i sedili posteriori era nascosto il carico di sostanza stupefacente.

L'uomo, bodyguard nei locali notturni di Amsterdam, durante il controllo doganale ha dichiarato di entrare in Italia per trascorrere un periodo di vacanza nella costiera romagnola. I finanzieri, non credendogli, hanno fatto intervenire il cane antidroga che ha fiutato la cocaina. L'espediente di cospargere il carico con abbondante deodorante per auto per depistare l'olfatto del cane antidroga non ha sortito l'effetto desiderato. Subito è scattato l'arresto per traffico internazionale di stupefacenti e il sequestro della macchina. Oltre 2 milioni di euro è la cifra che avrebbe fruttato la cocaina, confezionata in 5 panetti rivestiti di cellophane, una volta immessa sul mercato grazie ai numerosi "tagli" che avrebbe potuto subire dato l'elevato grado di purezza. Sono tutt'ora in corso le indagini volte alla ricerca di eventuali complici dell'arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 5 chili di cocaina al valico di Brogeda

QuiComo è in caricamento