rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Via Cesare Cantù

Como, senzatetto massacrato di botte in centro

Pugni e calci alla testa, è stato trasportato all'ospedale di Varese

E' stata un'aggressione di una violenza inaudita quella che ha visto vittima un senzatetto in centro storico a Como, intorno alle ore 20 del 3 marzo 2022. Secondo quanto riferfito da alcune persone sulposto che potrebbero avere assistito all'aggressione, il senzatetto sarebbe stato massacrato di botte da un uomo italiano che lo avrebbe colpito con violenti pugni in faccia. Una volta che la vittima è caduta a terra avrebbe infierito ancora con un feroce calcio in pieno viso. I soccorritori giunti con un'ambulanza della Croce Rossa di Lipomo si sarebbero subito accorti della gravità delle condizioni dell'uomo e avrebbero allertato, quindi, anche l'automedica. Il medico del 118 ha confermato la gravità ed è stato, dunque, disposto il trasporto all'ospedale Circolo di Varese dove il senzatetto è stato ricoverato.
Sul posto sono intervenute pattuglie della polizia della Questura di Como e della guardia di finanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, senzatetto massacrato di botte in centro

QuiComo è in caricamento