Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Via Andrea Alciato, 15

Viveva nell'Asilo Sant'Elia di Como: senzatetto cacciato dai vigili

L'extracomunitario si introduceva di notte nella struttura di via Alciato

Entrava nell'Asilo Sant'Elia di via alciato 15 a Como per trascorrere la notte. All'indomani si allontanava senza farsi trovare da nessuno, ma le tracce del suo passaggio e del suo pernottamento erano ben visibili. Addirittura l'uomo, un extracomunitario senza fissa dimora, lasciava tracce di natura fisiologica a testimonianza del suo bivacco notturno. I vigili di Como sono dovuti intervenire, su segnalazione dei responsabili della struttura, per allontanare l'uomo, non senza averlo prima identificato. 

La riscoperta di un patrimonio

Nell’ambito del protocollo d’intesa che ha avviato la collaborazione tra l’associazione Archivio Terragni e il Comune di Como per la valorizzazione dell’architettura di Giuseppe Terragni, l’Amministrazione comunale ha accolto la proposta dell’associazione Archivio Terragni di mettere a disposizione l’Asilo Sant’Elia nel periodo estivo per realizzare una serie di attività culturali/educative, in collaborazione con l’istituto comprensivo Como Centro e con il coinvolgimento delle realtà comasche e della cittadinanza, anche attraverso le assemblee di zona. Le prime attività sono realizzate dalla Fondazione Antonio Ratti con il programma CSAV - Artists Research Laboratory, mentre i Musei Civici rafforzano l’iniziativa con gli eventi connessi alla mostra “Giuseppe Terragni per i bambini: l’asilo Sant’Elia”, in corso in Pinacoteca.

L’iniziativa, che non prevede oneri a carico del Comune, rappresenta l’inizio di un percorso culturale mirata a riscoprire, promuovere e valorizzare un patrimonio peculiare della nostra città. Sarà occasione per migliorare la manutenzione degli edifici razionalisti e per individuare soluzioni condivise sul loro utilizzo. Tra gli obiettivi sanciti dal protocollo d’intesa tra l’altro c’è la  richiesta di inserire l’eredità dell’architettura di Giuseppe Terragni e più in generale dell’architettura razionalista di Como nel patrimonio dell’Unesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viveva nell'Asilo Sant'Elia di Como: senzatetto cacciato dai vigili

QuiComo è in caricamento