menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
polizia-auto-volante

polizia-auto-volante

Scoperta dopo il furto, aggredisce il suo inseguitore: donna arrestata per rapina

Una ragazza di 22 anni è stata arrestata ieri a Como dopo essersi resa protagonista di un furto e di un'aggressione ai danni di un uomo che aveva cercato di inseguirla e fermarla. E' accaduto ieri pomeriggio. La ragazza è entrata al negozio...

Una ragazza di 22 anni è stata arrestata ieri a Como dopo essersi resa protagonista di un furto e di un'aggressione ai danni di un uomo che aveva cercato di inseguirla e fermarla. E' accaduto ieri pomeriggio. La ragazza è entrata al negozio Tezenis di via Luini, nel centro storico, dove è stata sorpresa dal magazziniere a rubare alcuni capi d'abbigliamento. L'uomo ha cercato di fermarla e di chiamare la polizia ma la donna si è scagliata contro di lui con violenza ed è fuggita. Grazie alla descrizione fornita dai testimoni e dallo stesso uomo aggredito i poliziotti sono riusciti a individuare la giovane mentre si trovava nei pressi dei Portici Plinio in centro storico, Il magazziniere ha riconosciuto senza ombra di dubbio la ragazza la quale, per tutta risposta, ha dato in escandescenze inveendo contro il suo inseguitore con epiteti coloriti.

La giovane - A.F. 22 anni cittadina italiana senza fissa dimora - alla fine ha estratto dalla sua borsa il capo di abbigliamento rubato poco prima. Per come si sono svolti i fatti l'accusa per la ragazza arrestata è di rapina impropria.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento