Cronaca

Sconti per l’autosilo di via Castelnuovo: accordo tra studenti e Spt

Una convenzione tra Università dell'Insubria e la società Spt Spa titolare dell'autosilo in via Castelnuovo a Como permetterà agli studenti di posteggiare l'auto a prezzi agevolati vicino alla università. Non solo,  nel prezzo dell'abbonamento che...

Convenzione-spt

Una convenzione tra Università dell'Insubria e la società Spt Spa titolare dell'autosilo in via Castelnuovo a Como permetterà agli studenti di posteggiare l'auto a prezzi agevolati vicino alla università. Non solo, nel prezzo dell'abbonamento che viene introdotto con questa convenzione, è compreso l'utilizzo di tutti gli autobus urbani. L'accordo è stato sottoscritto stamattina nella sede di via Sant'Abbondio da Giovanna Bernasconi e Federico Gilardoni (rappresentanti degli studenti nel senato accademico), Luca Parravicini (rappresentante degli studenti nel cda dell'Insubria) e dal presidente di Spt Fabrizio Quaglino.

LE TARIFFE - Due i tipi di soluzioni introdotte: l'abbonamento mensile, che costa 45 euro, e quello annuale da 500 euro. "Possono sembrare cifre alte a colpo d'occhio - ha commentato Parravicini - in realtà per noi ci sarà un grande risparmio economico, senza contare la comodità di trovare posteggio e poi usare i mezzi pubblici quanto e come vogliamo". Giovanna Bernasconi ha sottolineato come "avere a disposizione l'autosilo di via Castelnuovo è sicuramente un vantaggio per le ragazze, infatti molte di noi sono state importunate nei pressi del parcheggio dell'ex Ticosa da persone poco raccomandabili che si aggirano in quell'area degradata. Molto meglio l'autosilo di via Castelnuovo rispetto a quello della Ticosa". Parravicini ha sottolineato il contributo del consigliere comunale Marco Butti (Pdl) nel fare da tramite tra studenti e istituzioni. Butti considera la convenzione appena sottoscritta "un risultato importantissimo, un esempio di dialogo tra studenti aziende, Enti e territorio. Un dialogo che dobbiamo considerare sempre più fondamentale".

NUOVI ALLOGGI PER STUDENTI - Il presidente di Spt Spa ha annunciato che la sede dell'azienda in via Aldo Moro "verrà presto ristrutturata, con lo scopo anche di ricavare circa una trentina di alloggi per gli studenti". Spt, lo ricordiamo, oltra detenere il 51% delle quote di Asf Autolinee, è anche proprietaria di numerosi immobili. La gestione di tali immobili (depositi, parcheggi, uffici, ecc.) rappresenta la principale attività di questa azienda che già da quasi due anni non è più attiva direttamente nel settore dei trasporti pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconti per l’autosilo di via Castelnuovo: accordo tra studenti e Spt

QuiComo è in caricamento