Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero, caos a San Giovanni. Disagi e proteste per pendolari e turisti diretti a Expo

Sta facendo sentire anche a Como i suoi pesanti effetti lo sciopero dei treni di 8 ore (dalle 9 alle 17) scattato oggi, proclamato dai sindacati Orsa, CAT e CUB Trasporti, e che coinvolge i lavoratori di Trenitalia e Trenord. Alla Stazione San...

Sta facendo sentire anche a Como i suoi pesanti effetti lo sciopero dei treni di 8 ore (dalle 9 alle 17) scattato oggi, proclamato dai sindacati Orsa, CAT e CUB Trasporti, e che coinvolge i lavoratori di Trenitalia e Trenord. Alla Stazione San Giovanni, infatti, lo stop - tra gli altri - al convoglio in partenza per Milano alle 9.22 e atteso da molti turisti diretti nel capoluogo per Expo ha immediatamente generato code e proteste. Ancora adesso, e presumibilmente per buona parte della giornata, vi sono lunghe le file agli sportelli e moltissimi viaggiatori stranieri spaesati e innervositi sono con il naso all'insù verso gli schermi per capire quali treni si salveranno dalle numerose cancellazioni. Tra le lamentele, molti segnalano carenza di informazioni su alternative, modalità e orari dello sciopero. Insomma, sebbene per una causa specifica, non proprio un bel biglietto da visita - o di partenza, visto il luogo - per i molti turisti di passaggio a Como e diretti a Expo. Forti penalizzazioni anche per i pendolari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero, caos a San Giovanni. Disagi e proteste per pendolari e turisti diretti a Expo

QuiComo è in caricamento