rotate-mobile
Cronaca Como Centro / Via Regina Teodolinda

Prende a schiaffi un poliziotto e scappa: arrestato in centro a Como

Un somalo di 25 anni già noto alle forze dell'ordine

Nella prima serata di ieri, 20 maggio 2024, la polizia di Stato ha arrestato un somalo di 25 anni, già noto alle forze dell'ordine per i suoi numerosi alias e precedenti di polizia. L'accusa, questa volta, è di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, nonché di lesioni a un agente.

Gli agenti di pattuglia in centro a Como durante un passaggio nei pressi dell’ex area Leader Price di via Regina Teodolinda, hanno notato un 25enne somalo che infastidiva i passanti. Al momento del controllo e alla richiesta dei documenti, l’uomo ha reagito con violenza, sferrando uno schiaffo a un agente e tentando la fuga a piedi. Dopo un difficoltoso inseguimento i poliziotti sono riusciti a bloccarlo e a farlo salire all'interno dell'auto di servizio. Durante il trasporto, l’uomo ha continuato nel suo atteggiamento violento. Un poliziotto ha riportato lievi escoriazioni a un polso di un agente. Una volta in questura, il 25enne è stato identificato. A suo carico c'era una misura di obbligo di firma alla polizia giudiziaria che gli era stata imposta alcuni mesi fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a schiaffi un poliziotto e scappa: arrestato in centro a Como

QuiComo è in caricamento