Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Scende il livello del lago: 10 centimetri per rientrare

Continuano i disagi in città per l'esondazione del Lago di Como fuoriuscito nel tratto davanti a piazza Cavour. Da due giorni la viabilità cittadina è messa a dura prova: il girone è stato chiuso da piazza Matteotti a via Cairoli. Transito...

lago-piazza-17giu16-6-2

Continuano i disagi in città per l'esondazione del Lago di Como fuoriuscito nel tratto davanti a piazza Cavour. Da due giorni la viabilità cittadina è messa a dura prova: il girone è stato chiuso da piazza Matteotti a via Cairoli. Transito consentito solo ai bus. Il traffico proveniente dalla Lariana è deviato in via Manzoni e via Dante e per agevolare lo scorrimento delle auto è stata resa accessibile a tutti la Ztl (ingresso da piazza Roma) con transito in via Fontana e via Cairoli per aggirare lo sbarramento del girone sommerso dall'acqua. La buona notizia è che il livello del lago continua a scendere. Stando ai dati forniti dal Consorzio dell'Adda - che regola le chiuse di Olginate (e quindi la portata d'acqua in uscita dal lago) entrano nel lago 469,9 metri cubi d'acqua al secondo (afflusso) e ne escono 562,6 (deflusso). Attualmente il lago è a quota 140 centimetri sopra lo zero idrometrico, mentre la soglia di esondazione è di circa 130 centimetri. Deve, dunque, scendere ancora di 10 centimetri affinché la situazione si normalizzi e la strada del lungolago possa essere riaperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende il livello del lago: 10 centimetri per rientrare

QuiComo è in caricamento