Causa un incidente scappa, ma perde la targa: denunciato uomo di Mariano Comense

I carabinieri lo hanno rintracciato a casa: era positivo all'alcoltest

Un uomo di 30 anni residente a Mariano Comense è stato denunciato dai carabinieri di Casatenovo per avere causato un incieente e non essersi fermato. L'incidente è avvenuto nel Lecchese, per la precisione a in Corso Europa a Missaglia. Nella notte tra il 22 e il 23 settembre 2018 il 30enne avrebbe invaso la corsia opposta di marcia colpendo un altro veicolo, allontanandosi subito senza prestare soccorso agli occupanti che nello scontro hanno subito lesioni lievi.

Sul posto sono intervenuti i militari che hanno trovato sul luogo dell'incidente la targa anteriore dell'auto "pirata", riuscendo così a rintracciare in breve tempo l'uomo nella sua abitazione a Mariano Comense. Il marianese è risultato positivo all'alcoltest con un tasso pari a 0,70 grammi/litro, ma si è invece rifiutato di sottoporsi all'esame per accertare l'eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. I militari hanno successivamente proceduto al sequestro del veicolo per la confisca. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Lite al ristorante tra due amici: ferito un 26enne a Cermenate

Torna su
QuiComo è in caricamento