Sbarre impazzite al passaggio a livello: Como nel caos

Un altro assurdo disagio in centro Como causato da un malfunzionamento di un passaggio a livello. Le sbarre di viale Lecco, quelle del passaggio a livello situato davanti al Municipio, sono letteralmente impazzite: hanno continuato ad alzarsi e ad...

 

Un altro assurdo disagio in centro Como causato da un malfunzionamento di un passaggio a livello. Le sbarre di viale Lecco, quelle del passaggio a livello situato davanti al Municipio, sono letteralmente impazzite: hanno continuato ad alzarsi e ad abbassarsi, come mostra il video che pubblichiamo. Il problema è durato almeno mezz'ora. La viabilità è piombata nel caos con ripercussioni su tutto il girone. I vigili sono stati impegnati per regolare il traffico e far defluire il flusso di auto anche sulle corsie preferenziali di bus e taxi.

Nel pomeriggio, una nota di Ferrovienord ha spiegato l'origine del problema: "L’inconveniente al passaggio a livello di viale Lecco a Como di stamane è stato causato da tolta tensione per effettuare lavori da parte di Enel che peraltro aveva esposto in zona l’avviso al pubblico con congruo anticipo. I gruppi di continuità di Ferrovienord hanno tenuto ma si sono comunque verificati sbalzi di tensione creando qualche problema al passaggio a livello senza però ripercussioni sul normale esercizio: non si sono, infatti, registrati ritardi, rallentamenti tantomeno soppressioni".

https://www.youtube.com/watch?v=tst3E2wJ9bA

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento