Cronaca

Sagnino al buio, Enel Sole pronta a riparare i lampioni, ma manca l'ok del Comune

Da molti mesi alcune vie del quartiere di Sagnino a Como sono al buio. Mario Molteni, consigliere comunale di Lista Per Como, ha intrapreso una piccola battaglia per riportare la luce in via Sagnino (nella foto) e via D'Oggiono. Dop numerose...

lista-percomo-luci-sagnino

Da molti mesi alcune vie del quartiere di Sagnino a Como sono al buio. Mario Molteni, consigliere comunale di Lista Per Como, ha intrapreso una piccola battaglia per riportare la luce in via Sagnino (nella foto) e via D'Oggiono. Dop numerose segnalazioni all'amministrazione comunale e al gestore dell'impianto di luci, cioè Enel Sole, finalmente è arrivata una buona notizia. O meglio, una mezza buona notizia. Già, perché sembrerebbe che Enel Sole sia disposta a intervenire a proprie spese, ma mancherebbe il via libera dal Comune.

"Da una telefonata ho appreso ,dopo aver fatto numerose richieste di intervento a Enel Sole e sollecitato in questi mesi sindaco e assessore anche con interrogazioni al riguardo che sono ancora in attesa di risposta - ha fatto sapere Molteni - che la società è disponibile ad intervenire a proprie spese per riportare la luce nella zona di via Sagnino e via D'Oggiono. Quando il funzionario di Enel Sole mi ha comunicato di essere in attesa di un'autorizzazione da parte del Comune per procedere con i lavori quasi quasi non ci credevo. Da mesi chiedo a gran voce che venga ridata la luce alla zona dove è a rischio l'incolumità dei passanti, e nessuno dal Comune mi risponde. A parole, mi è stato detto che mancano i soldi mentre risposte scritte alle interrogazioni non mi sono ancora state date e ora mi sento dire al telefono che la società ha inviato la richiesta di autorizzazione al Comune il 23 novembre e sta ancora aspettando la risposta".

L'assessore ai Lavori pubblici e Reti, Daniela Gerosa, ha spiegato che la questione è più complesso di quanto sembri. "Siamo in trattativa con Enel Sole - ha spiegato Gerosa - poiché dobbiamo preparare il nuovo bando per l'affidamento della gestione dell'impianto di illuminazione. Con Enel Sole stiamo trattando i termini del rapporto per stabilire cosa sia a carico di chi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sagnino al buio, Enel Sole pronta a riparare i lampioni, ma manca l'ok del Comune

QuiComo è in caricamento