Cronaca Via di Lora

Emergenza idrica a Como: distribuite scorte d'acqua potabile in sacchetti ai cittadini di Lora

Guasto non ancora riparato: intervento complesso

Scorte d'acqua potabile Acsm-Agam

Il guasto che ha lasciato mezza Como senz'acqua non è ancora riparato. Il disagio che ha coinvolto numerose abitazioni della zona est della città, in particolare il quartiere di Lora, perdura dalla mattina di martedì 20 febbraio 2018 e anche per il giorno seguente si teme che la fornitura idrica non sarà ripristinata. Per questo motivo Acsm-Agam ha provveduto (e sta provvedendo) a distribuire scorte d'acqua in sacchetti che possono essere utilizzate anche a scopo alimentare. 

In serata l'azienda Acsm-Agam ha diffuso una nota stampa: "Proseguono senza sosta le attività delle squadre di Acsm Agam reti gas acqua, società del gruppo Acsm Agam, impegnate a fondo e a pieno organico per ripristinare in tutte le zone di Como la normale funzionalità del servizio idrico, dopo il guasto sulla rete acquedotto. Un intervento estremamente complesso. L'area in cui si è verificata la perdita è nella convalle della città. Si sta operando per risanare il guasto, lavorando senza soluzione di continuità anche nelle ore notturne per poter progressivamente ripristinare l’erogazione dell’acqua. Alcune carenze saranno possibili nei quartieri est e ai piani alti dei condomini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica a Como: distribuite scorte d'acqua potabile in sacchetti ai cittadini di Lora

QuiComo è in caricamento