Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Sabotavano il bancomat per rubare banconote

Con la colla applicavano una fascetta di metallo all'apertura d'uscita delle banconote del bancomat delle Poste di Luisago. Gli ignari utenti che provavano a prelevare i soldi non vedendo uscire le banconote pensavano a un malfunzionamento dello...

Con la colla applicavano una fascetta di metallo all'apertura d'uscita delle banconote del bancomat delle Poste di Luisago. Gli ignari utenti che provavano a prelevare i soldi non vedendo uscire le banconote pensavano a un malfunzionamento dello sportello automatico. I due malviventi - di 25 e 25 anni di origine rumena ma domiciliati a Varese - provvedevano a smontare il loro sistema di sabotaggio e a recuperare il denaro non prelevato.

I carabinieri di Fino Mornasco dopo alcune complesse indagini sono riusciti a fermare i due ladri. Alcuni militari in borghese, dopo avere individuato i due sospettati, li hanno seguiti al bancomat e li hanno sorpresi sul fatto. I due malviventi hanno cercato di fuggire ma sono stati immobilizzati e portati al stazione dei carabinieri di Fino Mornasco dove hanno passato la notte in cella in attesa di essere processati con rito direttissimo. Entrambi sono ritenuti responsabili di numerosi colpi effettuati con le stesse modalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabotavano il bancomat per rubare banconote

QuiComo è in caricamento