Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Rubò un contatore Enel: finisce in carcere

Un uomo di 33 anni - F. S. le iniziali, professione operaio - è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Castiglione d'Intelvi in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Como. L'uomo, infatti, è stato...

contatore-gas

Un uomo di 33 anni - F. S. le iniziali, professione operaio - è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Castiglione d'Intelvi in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Como. L'uomo, infatti, è stato condannato in via definitiva ad un anno di reclusione per furto aggravato. Nella sua abitazione nel febbraio 2010 era stata bloccata l'erogazione del gas da parte dell' Enel per morosità nei pagamenti; il relativo contatore era stato ritirato dai tecnici dell'azienda. Allora l'arrestato aveva pensato di procurarsene un altro rubandolo da un hotel della zona. Lo aveva installato nella propria abitazione ripristinando abusivamente la fornitura di gas. Scoperto, era stato arrestato dopo circa due mesi di sfruttamento illecito del prodotto. Ora la condanna, che verrà scontata nel carcere di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubò un contatore Enel: finisce in carcere

QuiComo è in caricamento