Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Rubano auto per compiere furti: un arresto

I carabinieri di Asso hanno arrestato sabato due uomini dell'est Europa, di 29 e 19 anni. Dopo avere ricevuto la segnalazione di un furto d'auto avvenuto a Zelbio i carabinieri hanno disposto alcuni posti di blocco riuscendo a intercettare sulla...

furto-arresto-auto

I carabinieri di Asso hanno arrestato sabato due uomini dell'est Europa, di 29 e 19 anni. Dopo avere ricevuto la segnalazione di un furto d'auto avvenuto a Zelbio i carabinieri hanno disposto alcuni posti di blocco riuscendo a intercettare sulla provinciale 44, tra Rezzago e Sormano, la Fiat Sedici appena rubata. Alla guida c'era un 19enne ucraino, tra l'altro senza patente. Mentre i militari procedevano all'arresto hanno notato un altro veicolo in coda, una Fiat Idea, fare inversione e fuggire ad alta velocità verso Sormano. Poco dopo hanno rinvenuto il veicolo abbandonato in località Genù ad Asso. Si trattava di una vettura rubata qualche ora prima a Lezzeno. Le indagini hanno permesso di denunciare a piede libero il secondo ladro, un georgiano di 29 anni. I due malviventi avevano rubato il Fiat Idea per recarsi poi a Zelbio e compiere il secondo furto. Nella Fiat Idea, però, sono stati rivenuti numerosi oggetti frutto di furti. tra questi attrezzature edili e per il bricolage, oltre che a generi alimentari e bottiglie di alcolici, anche queste provento di furto, ai danni di un mini market e di una cantina di un'abitazione privata di Zelbio. Non è stato ancora possibile individuare la vittima degli arnesi da edilizia, pertanto i carabinieri hanno voluto diffondere le immagini nella speranza che il legittimo proprietario li riconosca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano auto per compiere furti: un arresto

QuiComo è in caricamento