Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba in farmacia ma viene fermata. In Questura aggredisce una volontaria del 118

Una ragazza di 20 anni della provincia di Varese (ma risultata senza fissa dimora) è stata denunciata per furto. Ha rubato dalla farmacia di piazza Matteotti a Como una borsa di una dipendente. La giovane, di nazionalità italiana, è fuggita a...

Una ragazza di 20 anni della provincia di Varese (ma risultata senza fissa dimora) è stata denunciata per furto. Ha rubato dalla farmacia di piazza Matteotti a Como una borsa di una dipendente. La giovane, di nazionalità italiana, è fuggita a piedi ma è stata inseguita dalla stessa vittima del furto ed è stata bloccata tra via Foscolo e via Manzoni grazie anche all'intervento di un dipendente di un ristorante della zona. La polizia è subito intervenuta e ha verificato che, effettivamente, che la borsa in possesso della giovane malvivente era quella della farmacista. dentro, oltre a soldi e documenti c'era anche un flacone di collutorio rubato in farmacia. la ragazza è stata condotta in questura dove, all'improvviso, ha dato in escandescenze. Gli agenti di polizia hanno richiesto l'intervento dei soccorritori del 118. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Croce Azzurra di Como. La giovane anziché calmarsi ha dato ulteriormente in escandescenze e si è scagliata contro una volontaria della Croce Azzurra ferendola e provocandole contusioni guaribili in 3 giorni. La ragazza, invece, è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso a causa del suo forte stato di agitazione. E' stata denunciata a piede libero per furto aggravato mentre sarà denunciata per lesioni solo se la volontaria del 118 deciderà di sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in farmacia ma viene fermata. In Questura aggredisce una volontaria del 118

QuiComo è in caricamento