Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ruba al supermercato, botte al vicedirettore e calci all'auto dei carabinieri

Arrestato un uomo di 32 anni che per rubare dal supermercato LD di Montano Lucino ha picchiato il vicedirettore e preso a calci e pugni l'auto dei carabinieri intervenuti per fermarlo. E' accaduto ieri sera intorno alle ore 19.30. L'uomo...

Arrestato un uomo di 32 anni che per rubare dal supermercato LD di Montano Lucino ha picchiato il vicedirettore e preso a calci e pugni l'auto dei carabinieri intervenuti per fermarlo. E' accaduto ieri sera intorno alle ore 19.30. L'uomo, pregiudicato di origine rumena, aveva nascosto sotto la giacca alcuni prodotti rubati dagli scaffali. Il vicedirettore si è accorto del furto e ha chiesto all'uomo di pagare, ma il malvivente ha cominciato subito a inveire contro il dipendente del supermercato strattonandolo e colpendolo più volte. Poi è fuggito. Ma sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri di perlustrazione non lontano dal supermercato, allertati dai commessi del negozio. I militari hanno trovato l'uomo ancora difronte al supermercato mentre il direttore era ancora a terra. Il malvivente è stato arrestato per tentata rapina impropria. Al momento dell'arresto, però, ha tentato di resistere arrivando a prendere a calci la macchina di servizio dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al supermercato, botte al vicedirettore e calci all'auto dei carabinieri

QuiComo è in caricamento